Manutenzione di DOMUS CLASSIC CL (ceiling edition) - [Infografica]

DOMUS Classic CL [Infografica]

Sono dimmerabili i faretti della collezione DOMUS Classic CL?
La collezione di faretti DOMUS Classic CL (per installazione su controsoffitto) integra di serie una lampadina a LED MR16 non dimmerabile.
Perchè alcune lampade alogene saranno eliminate dal mercato?
Le lampade alogene sono molto inefficienti (classe di efficienza energetica 'D'). Nuove tecnologie, come i LED, offrono un maggiore potenziale di risparmio: il consumo di una lampada alogena è spesso cinque volte maggiore di una lampada a LED. Per questo motivo gli Stati Membri della Commissione Europea concordarno nel 2009 che le lampade alogene di classe D dovessero essere eliminate dal mercato a partire dal 1 settembre 2016. Successivamente, analizzando il mercato dell'illuminazione e lo sviluppo delle tecnologie, la Commissione Europea ha stabilito che il 1 settembre 2016 sarebbe stato troppo prematuro perchè al momento la tecnologia a LED non è stata capace di rimpiazzare tutti i modelli delle lampade alogene. Gli Stati Membri hanno perciò deciso un prolungamento di due anni del provvedimento. Il bando dal mercato nel 2018 avrà il vantaggio di offrire grandi risparmi moneteri per i consumatori europei e per l'ambiente.
Quali lampade alogene verranno eliminate?

 eliminate il 1 settembre 2018eliminate il 1 settembre 2018

Dal 1 settembre 2018 alcune lampade alogene non direzionali a tensione di rete (principalmente quelle a forma di pera della classica lampadina) non saranno più presenti nel mercato. Questo provvedimento non influenza le lampade alogene direzionali, come i faretti, le lampade da tavolo e i proiettori. Questa decisione sarà esecutiva solo per i nuovi prodotti offerti sul mercato e non per i prodotti già presenti negli scaffali dei negozi.

Quali saranno i benefici per il consumatore?
Posporre l'eliminazione dal mercato delle lampade alogente di classe 'D' porterà prodotti più efficienti sul mercato e permetterà ai consumatori di scegliere lampade più performanti per le proprie necessità. La sostituzione di una lampada alogena con un LED può far risparmiare circa 115 euro nell'arco della sua vita di funzionamento fino a 20 anni, e ripagare il suo costo entro un anno. Questo rismparmio aumenterà ulteriormente entro il 2018 con prezzi inferiori e migliori prestazioni dei LED.
Quali saranno i benefici per l'ambiente e per il risparmio energetico?
La sostituzione con lampade energicamente efficienti nel 2018 porterà ad un risparmio energetico pari al consumo elettrico del Portogallo (48.0 TWh di elettricità) e con un risparmio di 15,2 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 entro il 2025, equivalenti alle emissioni generate da due milioni di persone all'anno, riducendo inoltre l'importazione di 73,8 milioni di barili di petrolio da parte dell'Unione Europea. Comparando questi dati con l'eleminazione dal mercato nel 2016, come precedentemente previsto, i consumatori europei avrebbero perso miliardi di euro di questi risparmi.
Quando verranno eliminate dal mercato le lampade alogene inefficienti?
Il 17 aprile 2015, gli stati membri della Commissione Europea hanno dichiarato lo slittamento di due anni (al 1 settembre 2018) dell'eliminazione dal mercato delle lampade alogene classe D. Il voto è stato preceduto da un dibattito aperto al pubblico per discutere il miglior modo di procedere. Molti stakeholders, tra cui membri del Parlamento Europeo, autorità degli stati membri, l'industria dell'illuminazione, le organizzazioni dei consumatori e alcune ONG, hanno contribuito attivamente.
Come si configurano più sistemi RGB?
Non è necessario fare nulla. Ogni confezione di RGB 2.0 contiene un telecomando e una centralina già programmati da DOMUS Line e ogni confezione ha una frequenza divesa.
È possibile controllare più di un sistema RGB usando solo un telecomando?
Sì. è possibile controllare con un solo telecomando più di un sistema RGB. Il sistema RGB 2.0 permette di cambiare la configurazione originale di ogni centralina. In questo modo è possibile configurare una centralina in versione master e le altre in versione slave.
È possibile installare in una stanza più di un sistema RGB? Ci potrebbero essere problemi di interferenza tra le frequenze?
Si, è possibile installare più di un sistema RGB 2.0 in una sola stanza. Ogni centralina RGB 2.0 trasmette su differenti e indipendenti frequenze, quindi non ci possono essere problemi di interferenza.
In quale modo è possibile configurare un sistema RGB 2.0 con master e slave?
Semplicemente seguondo il manuale di installazione all'interno della confezione.
Quante centraline slave connesse con un unica master è possibile installare in una stanza?
Tutte le centraline desiderate. C'è solo un limite: tutte le centraline (master e slave) devono essere all'interno dello stesso campo d'azione (circa 15 metri).
Quanti sistemi RGB si possono installare in una stanza?
Non ci sono limiti.
RGB 2.0 ha la funzione memoria?
Si, l'ultima configurazione rimane nella memoria dell'apparecchio. Il telecomando RGB 2.0 ha anche la funzione di stand-by che si attiva automaticamente dopo 60 secondi di inattività. In questo modo non è possibile cambiare la configurazione inintenzionalmente.
Che cos'è TOUCH ME?
TOUCH ME è un interruttore touch dimmerabile.
Che tipo di apparecchio luminoso è possibile collegare a TOUCH ME?
È possibile collegare apparecchi a LED che funzionano a 12Vdc o 24Vdc. Non è possibile collegare apparecchi alogeni o fluorescenti.
Come funziona TOUCH ME?
L'accensione e lo spegnimento degli apparecchi collegati a TOUCH ME avviene con un semplice tocco del LED. Con un tocco prolungato è possibile regolare l'intensità luminosa (funzione dimmer). Un rapiddo lampeggio dell'apparecchio collegato a TOUCH ME indica il raggiungimento della massima luminosità. Il livello luminoso selezionato sarà mantenuto in memoria fino alla prossima regolazione (level memory).
Cosa succede se TOUCH ME viene dimenticato accesso?
Non accade nulla. TOUCH ME è dotato di un programma di sicurezza che spegne automaticamente gli apparecchi ad esso collegati dopo 18 ore di continuo funzionamento.
Dove è possibile installare TOUCH ME?
TOUCH ME può essere installato in ogni tipo di mobile in cui si possa praticare un foro di 30mm di diametro e almeno 9mm di profondità, necessario per l'installazione ad incasso dell'interruttore.
Quali sistemi di connessione utilizza TOUCH ME?
TOUCH ME è disponibile in diverse configurazioni. Le più comuni sono le seguenti: TOUCH ME MP (versione con sistema di connessione MiniPlug per LED a 12Vdc); TOUCH ME M12 (versione con il nuovo sistema di connessione Micro12 per LED a 12Vdc); TOUCH ME M24 (versione con il sistema di connessione Micro24 per LED a 24Vdc); TOCUH ME FW (full wired - versione con i sistemi di connessione MiniPlug e Micro24 per LED a 12Vdc e 24Vdc).
Quando la funzione "luce notturna" è attiva qual'è esattamente il livello di luminosità del LED di TOUCH ME?
Ad un livello di luce normale nella stanza il LED di TOUCH ME emette circa il 5% della luce massima. Con un livello di luce minore o al buio il LED di TOUCH ME emette circa il 30% della luce massima.
Quando la funzione "luce notturna" è disattivata qual'è esattamente il livello di luminosità del LED di TOUCH ME? Perchè?
Se la funzione "luce notturna" è disattivata, il LED di TOUCH ME emette costantemente circa il 5% della luce massima. Questo perchè la tecnologia di TOUCH ME funziona con la riflessione della luce. Se il LED di TOUCH ME fosse completamente spento non sarebbe più possibile riaccedere gli apparecchi luminosi.
Quanti apparecchi luminosi può controllare TOUCH ME?
Dipende dal consumo di ogni apparecchio luminoso. Con apparecchi LED a 12Vdc è possibile collegare dispositivi con un carico massimo di 30W, con apparecchi a 24Vdc è possibile collegare dispositivi fino ad un carico massimo di 60W.
TOUCH ME è consigliato all'interno di camere da letto?
Probabilmente la funzione "luce notturna" non è gradita in una camera da letto. In questi casi suggeriamo altri tipi di interruttori come CAPSENS, CALL ME o DOT.
TOUCH ME ha altre funzioni?
TOUCH ME integra la funzione "luce notturna" che si attiva solo quando gli apparecchi LED sono spenti. Con un livello di luce normale della stanza il LED di TOUCH ME emette un lieve bagliore, con un livello di luce basso o assente emette una luce intensa. Durante il suo funzionamento la luce emessa dal LED di TOUCH ME sarà proporzionale alla sua regolazione. La funzione "luce notturna" può essere sospesa o attivata con un tocco prolungato di 15 secondi, al termine dei quali la sospensione della funzione sarà segnalata da due brevi flash, invece la riattivazione da tre brevi flash.
TOUCH ME viene fornito con i cavi?
Sì, TOUCH ME viene fornito di serie con due cavi (entrambi di 2000mm di lunghezza), uno in ingresso e uno in uscita. Il cavo di ingresso deve essere collegato ad un alimentatore, il cavo di uscita, invece, deve essere collegato con un apparecchio luminoso (faretto a LED, profilo a LED, ecc).